ANALISI SUI METALLI PREZIOSI

COME PRESENTARE I CAMPIONI PER LE ANALISI

I campioni da analizzare devono pervenire al Laboratorio in bustine o in contenitori recanti:

  • identificazione e/o la codifica dei campioni stessi
  • eventuali ulteriori riferimenti che il richiedente ritiene utili per l'identificazione univoca del campione titolo indicativo (ove possibile).

I dati suindicati vengono riportati nella descrizione del campione nei relativi Rapporti di prova.

I risultati e i relativi Rapporti di prova sono a disposizione del cliente per il ritiro, generalmente, il giorno seguente la consegna, salvo diversi accordi che possono essere definiti al momento dell’accettazione dei campioni.

I Rapporti di Prova vengono inviati solo via mail in formato pdf.


I residui dei campioni analizzati sono restituiti al cliente congiuntamente al Rapporto di Prova.

 

Tariffe:

- per imprese iscritte alla Camera di Commercio di Vicenza

- per imprese NON iscritte alla Camera di Commercio di Vicenza

 

Quantità di camipione necessaria per esecuzione analisi
 Determinazione del titolo dell'Argento  1,50 g. circa
 Determinazione del titolo dell'Oro o di Oro e Argento  1,50 g. circa
 Determinazione Platino e/o Palladio puri o in lega con oro e argento  2,00 g. circa
 Determinazione del titolo dei metalli preziosi nelle ceneri di oreficeria  campione integro prelevato dal banco metalli e comunque non inferiore a 30,00 g. circa



 

CONTATTACI
La Camera Informa Iscriviti alla newsletter
La Camera Informa

RIMANI AGGIORNATO

Iscriviti alla newsletter per conoscere le iniziative e gli eventi della Camera di Commercio di Vicenza

ISCRIVITI ORA

Dacci la tua opinione! Valuta questo sito